Chi siamo

Gli attori

amaAma Isele
Viene dalla Nigeria, ha 29 anni ed è in Italia da 6 anni.
Vive a Palermo con il suo compagno e la figlia di 3 anni, che frequenta la scuola dell’infanzia alla Perez-Madre Teresa di Calcutta.
Parla bini, inglese e italiano e legge la storia di Maris in inglese.
Nel suo paese ha frequentato 12 anni di scuola primaria e secondaria e 3 anni di giurisprudenza.
Qui a Palermo ha frequentato i corsi Summer school 2015 della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo raggiungendo il livello B1.
Sta cercando lavoro alla reception di un albergo, il suo sogno è studiare teatro.
E’ l’unica nel gruppo di attori a non essere entrata in Italia con lo status giuridico di minore non accompagnata. Vive il gruppo con un naturale spirito di protezione, in particolare verso Rosemary. Idee chiare, senso dell’ironia, un sorriso luminoso.

roseRosemary Aiyobulor
Viene dalla Nigeria, ha 17 anni e vive in Italia dall’aprile 2015.
Vive nel gruppo appartamento per sole donne Costanza D’Altavilla. Parla bini, inglese e italiano e legge la storia di Maris in bini.
Nel suo paese ha frequentato sei anni di scuola primaria. A Palermo ha frequentato i corsi Summer school 2015 della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo, raggiungendo il livello A2. È in attesa dell’iscrizione ai corsi per la licenza media alla scuola Antonio Ugo.
In passato ha lavorato come parrucchiera, ed è una professione che vorrebbe riprendere.
Sempre molto elegante e composta, dentro e fuori. Poche parole e lunghe osservazioni.

saMd Sadikur Rahman
Viene dal Bangladesh, ha 19 anni ed è in Italia da più di 1 anno.
Vive a Palermo nella comunità per minori Giovani in crescita. Parla bangla, inglese e italiano e legge la storia di Ahmed in bangla.
Nel suo paese ha frequentato 8 anni di scuola.
Ha frequentato i corsi Summer school 2014 e 2015 della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo. Nell’ultimo modulo ha frequentato un corso speciale avanzato sulla sintassi della frase e del testo e sulla cultura entnoantropologica. Oltre ai corsi di lingua italiana, ha partecipato al progetto filmico Butterfly Trip di Yousif Latif Jaralla e alla mostra fotografica A-tratti di Antonio Gervasi.
A giugno 2015 ha sostenuto e superato le prove per la certificazione Cils livello ? rilasciata dall’Università per stranieri di Siena. Nello stesso mese ha conseguito la licenza media alla scuola Antonio Ugo. Da poco si è iscritto all’istituto alberghiero Paolo Borsellino.
Fa pratica in un’agenzia di viaggi verso il Bangladesh e mete limitrofe e il suo sogno è di lavorare nel settore turistico-alberghiero.
Recentemente è stato contattato da un’agenzia di Roma che ricerca mediatori linguistici da essere impiegati nelle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale. Ama stare in silenzio per nutrire i suoi grandi progetti.

kaKhalifa Mohammed
Viene dal Bangladesh, ha 19 anni ed è in Italia da più di un anno.
Vive a Palermo all’interno dello Sprar San Francesco.
Parla bangla, inglese e italiano e legge la storia di Ahmed in bangla. Nel suo paese ha frequentato 8 anni di scuola.
Qui a Palermo ha frequentato i corsi Summer School 2014 e 2015 della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo raggiungendo il livello B2.
A giugno 2015 ha sostenuto e superato le prove per la certificazione Cils livello ? rilasciata dall’Università per stranieri di Siena e conseguito la licenza media alla scuola Antonio Ugo.
Recentemente è stato contattato da un’agenzia di Roma che ricerca mediatori linguistici da essere impiegati nelle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale.
È combattuto tra l’urgenza di trovare lavoro subito e la volontà di iscriversi in un istituto professionale per costruire su più solide basi il suo futuro. A breve gli scadrà il visto per la richiesta d’asilo, dovrà pensare da solo a come sostenere il suo futuro, studi compresi, se quelli sceglierà. Ha una risata scomposta e se ride lo fa con tutto il corpo. Sa essere molto serio e saggio.

amaAmadou Kante
Viene dal Senegal, ha 26 anni ed è in Italia da più di 1 anno.
Vive a Palermo all’interno dello Sprar Sviluppo solidale. Parla wolof, mandinka, poular, soninke, francese e italiano e legge la storia di William in francese.
Nel suo paese ha frequentato 10 anni di scuola.
Frequenta i corsi della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo da aprile 2015. Per il momento sta frequentando il livello B1.
Quest’anno si iscriverà alla scuola Antonino Ugo per il conseguimento della licenza media.
Recentemente è stato contattato da un’agenzia di Roma che ricerca mediatori linguistici da essere impiegati nelle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale. Un gran carattere, piccoli sorrisi perspicaci. Non teme mai la sua storia.

saiSaikou Omar Sonko
Viene dal Gambia, ha 17 anni ed è in Italia da 1 anno.
Vive a Palermo all’interno della comunità Rosa dei Venti.
Parla jola, wolof, mandinka, inglese e italiano e legge la storia di William in jola. Nel suo paese ha frequentato 10 anni di scuola. Qui a Palermo ha frequentato i corsi Summer school 2015 della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo raggiungendo il livello B1.
A giugno 2015 ha conseguito la licenza media all’Istituto Trinacria.
Recentemente è stato contattato da un’agenzia di Roma che ricerca mediatori linguistici da essere impiegati nelle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale.
Sta valutando l’opportunità di iscriversi in un istituto superiore. Lo guardi e ti fidi. Amico come pochi.

kiroKirolos Kamil Zaher Bebawy
Viene dall’Egitto, ha 17 anni ed è in Italia da 1 anno.
Vive a Palermo all’interno della comunità Aggiungi un posto a tavola.
Parla arabo, inglese e italiano e leggerà la storia di Demian in arabo.
Nel suo paese ha frequentato 8 anni di scuola.
È iscritto alla scuola Antonio Ugo per il conseguimento della licenza media.
Qui a Palermo ha preso parte ai corsi Summer school 2015 della Scuola di lingua italiana per stranieri dell’Università di Palermo. Nell’ultimo modulo ha frequentato un corso speciale avanzato sulla sintassi della frase e del testo e sulla cultura etnoantropologica.
Recentemente è stato contattato da un’agenzia di Roma che ricerca mediatori linguistici da essere impiegati nelle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale.
Intelligenza vivace, un sorriso ammaliante, un vero attore.

jarallaIl Regista
Yousif Latif Jaralla è un videomaker e narratore iracheno. Si trasferisce in Italia nel
1980 per compiere i suoi studi all’Accademia di Bella Arti di Roma. A partire dagli anni ‘90 porta in scena i suoi spettacoli che hanno come temi centrali la guerra e i racconti dalla tradizione sufi e che traggono origine dal modello narrativo dei cantastorie mediorientali. Indirizzo e-mail: alzuheiry@yahoo.it

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: